Autore: Rabbo

Istruttore Tactical Training

Tacfit

Tacfit innovativo sistema di allenamento complementare all’attività sportiva e in grado di aiutare a gestire lo stress nell’attività lavorativa, nello sport e nella vita quotidiana.
Tacfit è una disciplina nata per acquisire le capacità di gestire i fattori che generano stress, dovuti a un tipo di allenamento specifico, ad attività sportive o lavorative. Una delle sue caratteristiche è il recupero da esercizio ad alta intensità; quando infatti superiamo una determinata soglia cardiaca, andiamo in quella che viene chiamata una “soglia nera”; perdiamo certe capacità cognitive, uditive, visive, capacità di prendere le decisioni e anche capacità motorie. Per un operatore o uno sportivo a determinati livelli è essenziale poter ritornare alla soglia di capacità cognitiva “presente”, in modo da prendere la decisione giusta e utilizzare gli skill necessari per fare uno sport o altro. Tacfit è codificato per stimolare un certo tipo di reazioni chimiche e fisiche per imparare a lavorare “dentro” queste reazioni, diventare resilienti e poterle gestire in lunga durata, in maniera efficiente e per prevenire infortuni. Se riesco a gestire un gesto atletico in maniera corretta quando sono al limite delle mie possibilità cardiache e riesco a ritornare a un controllo cardiaco corretto, riuscirò infatti a gestire il movimento. Tutti possono iniziare a praticare Tacfit, dal ragazzo che non ha mai praticato sport all’atleta avanzato che ha bisogno di acquisire capacità per eccellere nella sua disciplina: “Il beta test è stato eseguito su determinate tipologie di persone, come operatori a livello militare, persone che vivono in un contesto stressogeno costante – ha precisato Coach Gallazzi -, ma lo stress lo viviamo tutti, dal manager all’operaio, allo studente e così via. Il Tacfit ha livelli di progressione che lo rendono adatto a tutti”. 
Una disciplina in rapida crescita, un sistema di preparazione atletica innovativo ed estremamente efficace.
Adottato in varie parti del mondo anche da forze di Polizia, Vigili del Fuoco e alcuni Corpi d’élite.
Intervista al Coach Alberto Gallazzi, World Educational Director, durante il Workshop di Parma 17 Giugno 2017 presso la Palestra Shin Ki Tai.

 

tacfit-parma-legion.png

Corso Difesa Personale

CORSO DIFESA PERSONALE “primo livello”
10 lezioni – più un recupero
Per il completamento del corso sarà necessario frequentare il 70% delle lezioni circa 10 ore, a fine corso verrà rilasciato un attestato.

Inizio Corso Lunedì 2 ottobre ore 21.00. Per chi interessato ci contatti per avere giorni/orari e ulteriori informazioni.

mario-rabboni-difesa-personalecorso difesa personale fornovo calendario

Clubbell e riabilitazione spalla

Negli ultimi tempi molti movimenti ed esercizi mi erano estremamente difficili causa una lesione al tendine della spalla, ma grazie ai Clubbell, tanta mobilità e compensazione e i consigli del Coach Alberto Gallazzi dopo mesi sono riuscito ad ottenere notevoli miglioramenti e finalmente ho eseguito alcuni esercizi agli anelli che prima non mi era possibile fare. Il lavoro da fare è ancora lungo, ma al momento posso dire che dai Clubbell ho ottenuto molti benefici tra cui la forza, una forza non fine a se stessa ma trasferibile su vari Skills…

BD68E3A8-2964-4208-8A22-EEACAA5B2100.gif

Foto di Alessandra Capraro

Tacfit come preparazione atletica per Mountain Bike

Tacfit, trasferibilità dell’allenamento e preparazione atletica adatta per diversi sport? Certo. Queste le parole di Luca Rabaglia Agonista di Mountain Bike della Squadra e Team “Duemme Corse” di Parma, “Da quando ho iniziato Tacfit circa 4 mesi fa, ho notato dei miglioramenti notevoli sia nella performance che nel recupero dopo gara. Ho avuto un forte miglioramento nella concentrazione durante la gara e a livello motorio molta più elasticità e mobilità, maggior forza più duratura nel tempo durante lo sforzo fisico e notevoli migliorie anche a livello respiratorio”.

Tacfit presso la Scuola di Danza Dance Studio di Fornovo (PR)  www.dancestudiofornovo.it

Istruttore Mario Rabboni (TACFIT FIELD INSTRUCTOR) www.tacfiteu.com

 

 

Difesa Personale

I corsi di difesa sono orientati ad apprendere come prevenire ed evitare possibili situazioni a rischio, e in secondo luogo a come affrontare i pericoli reali.
E’ molto importante innanzi tutto fare il possibile per evitare di trovarsi in situazioni di pericolo e contemporaneamente valutare le circostanze, l’ambiente in cui ci si trova e la pericolosità dell’aggressione fino ad arrivare con immediatezza a scegliere l’azione e le contromisure più opportune da mettere in atto per salvaguardare la propria incolumità.
Il programma di apprendimento si svolge mediante un continuo allenamento per sviluppare agilità, equilibrio, coordinazione, capacita motoria, flessibilità, resistenza, consapevolezza secondo le proprie capacità, e progressione nella tecnica mediante lo studio e la pratica continua.
Oltre all’analisi e alla valutazione delle varie situazioni a rischio, le tecniche applicate saranno le più semplici, efficaci e immediate tenendo principalmente conto della necessità di difendersi.

FullSizeRender 2

Trail tra sterrato e neve in quota

Trail di 10k tra sterrato e neve nel Appennino Tosco Emiliano Corniglio (PR): Ottimo allenamento che coinvolgerà buona parte dei vostri muscoli, salite, discese terreno impervio renderanno il vostro training più divertente e impegnativo. Partenza Cancelli Alt. 1238 direzione Rifugio Lagoni (Lago Gemini Inf. Alt .1340) con deviazione dallo sterrato al km 4 verso Capanne di Badignana poi rientro per Lago Inferiore, ritorno dalla strada sterrata fino ai Cancelli e poi fine Trail al Rifugio Lagdei Alt. 1254. Temperatura gradevole al sole mentre nelle zone d’ombra freddo. La neve nello sterrato era abbastanza morbida e un pochino bagnata visto anche il passaggio delle auto con catene, mentre fuori sterrato nel sentiero per Badignana la neve risultava più consistente ma comunque si sprofondava e la corsa in quei tratti è stata più impegnativa. Equipaggiamento scarpe da Trail Dynafit Feline SL TRAIL, cuffia, guanti, maglia termica, giubbetto e pantaloni da Trail. Rifugio Lagoni aperto. Mattinata stupenda.

Strava: km e altimetria